lunedì 11 giugno 2012

A mio modesto parere!




E' ritornata la rubrica tanto amata, ma anche tanto odiata........

Oggi vi porrò all'attenzione vari outfit, ma di una singola blogger: Freaky Friday.

  Perchè? 

Guardiamo insieme alcune sue foto......





















 Follower 2.458, una media di 100 commenti quasi tutti positivi, allora mi chiedo, ma come è possibile??? 


Qualcuno potrebbe rispondermi questione di gusti e sono d'accordo.


C'è chi ama lo stile classico, c'è chi va matta per lo stile rock, c'è chi predilige lo stile bon ton, ma potreste dirmi lei che stile ha? 


Cosa in lei piace? 


Il suo look molto minimal, il suo viso acqua e sapone, la sua bellezza???

Il suo profilo cita così: "Frequento la facoltà di Scienze della moda ( Pure???) e del costume ( Questo lo vedo più appropriato!!! ) dell'Università La Sapienza di Roma. 

Ho molte passioni, tra cui quella della moda e della scrittura ( Ti consiglierei solo la scrittura ) , nel 2012 ho pubblicato un libro Trey, viaggio nelle Terre Velkan ". 



Avrete capito la mia opinione e ovviamente vorrei conoscere la vostra, dato che i suoi commenti e i suoi follower siamo anche noi e anche, perchè ho notato un proliferarsi di fashion blogger, ma come diceva la grande Coco Chanel lo stile è qualcosa d'innato.

Non me ne voglia, ma io, lei e tante altre abbiamo deciso di metterci in gioco e questo significa fare nostro il pensiero di un grande:


"Libertà non è stare su un albero e dire quello che ti pare, libertà è partecipazione." Giorgio Gaber



Vi prometto che, nel limite delle mie possibilità, risponderò ai vostri commenti e domande e vi prometto anche che se riceverò, soprattutto da blogger inglesi che, per via della lingua, non comprendono il testo e si soffermano solo alle foto, commenti del tipo: "I LOVE IMAGES", nel mio prossimo outfit vestirò come Freaky Friday in uno dei suoi post più riusciti.

41 commenti:

  1. bè in effetti...tranne un outfit che nn mi dispiace il resto nn è proprio nè elegante nè di buon gusto...nè altro...i gusti sn gusti ma fino ad un certo punto..mah che dirti...meglio la semplicità io sn di qst parere, qui vedo cose messe a caso...
    buona settimana Marcella

    RispondiElimina
  2. Infatti, molti suoi outfit sono alquanto circensi.......

    Marcella

    RispondiElimina
  3. mi piace molto questa rubrica e la leggo sempre con molto interesse..continua cosi'mia cara...ti mando un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella, mi fà molto piacere.

      Marcella

      Elimina
  4. Sai che non sembra la stessa persona nelle diverse foto? Se non altro, occorre darle una nota di merito per ... il trasformismo ;)))

    www.lostinunderwear.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Secondo me piu`che di buon gusto o meno qui si tratta di "scena", io non credo che lei se ne vada in giro vestita cosi, lo fa solo per fare le foto sul blog ed attirare l'attenzione (ed infatti ci riesce)
    Magari è semplicemente la sua strategia, vorrà imitare il sistema di leday Gaga! ;P
    Un bacio!
    S

    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto mai visto questo look in università!!! ;)

      Elimina
    2. Voi dite?
      Ma che senso ha?
      Una fashion blogger è bella vista proprio nel suo quotidiano, in modo che tutte possiamo prendere spunto per il nostro look.
      In lei ma, anche in altre ho notato che propongono outfit in scenari che non c'entrano nulla con ciò che si è indossato....mah

      Marcella

      Elimina
  6. Ma sai che anche io ho studiato Moda e Costume a La Sapienza ma non l ho mai vista!?! pensa un pò :P sai credo che le persone siano facilmente influenzabili e seguano quello che ha più eco, perché pensano sia cool, un pò come quando comprano una borsa senza essere consapevole se gli piace davvero o perché ce l hanno tutti ;)
    un bacio
    Laura,
    http://glampond.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul fatto che la gente è facilmente influenzabile e che segua la massa non ci sono dubbi, assolutamente d'accordo con te-

      Marcella

      Elimina
  7. Lei sicuramente fa parte di quelli che: "nel bene o nel male, pur chè si parli di me", va riconosciuto il coraggio, io non ce la farei ad uscire conciata così, con il fiocco rosso tipico dei pacchi regalo!!!
    Condivido quanto detto dalle altre.

    RispondiElimina
  8. O.o la news sul libro me l'ero persa..
    io ti faccio un discorso in generale...personalmente ho smesso di farmi domande sulle varie blogger che girano in rete...
    sono in poche che lo fanno solo per la passione che hanno per la moda, molte altre invece decidono di puntare sull'apparire, sul mostrarsi.. sia per avere fama o tanti bei regali o inviti, ovviamente e per fortuna non tutte la pensiamo nello stesso modo, ma credo che ormai i blog siano diventati troppo "vetrine" per aspiranti modelle che veri e propri spazi dove si può parlare di moda...
    io non sono nessuno per giudicare, quindi ad ognuno il proprio pensiero..

    kisses
    The Glamour Avenue

    RispondiElimina
  9. Concordo con ciò che hai scritto che, molte lo fanno per mostrarsi, per ricevere regali o notorietà ma, non capisco quelle che seguono tali blog o blogger, lasciando commenti, tra l'altro positivi e sicuramente ipocriti, altrimenti...... il gusto del bello che fine ha fatto?
    Pur di avere un commento a nostra volta sul nostro blog, anche noi, rispondiamo con commenti di circostanza?
    Personalmente commento e seguo solo le blogger da cui trarre spunti, ispirazione o anche solo per uno scambio di idee e di eventuali conoscenze (parlo per esperienza personale).

    Marcella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo pienamente, io personalmente adoro girare per i blog ma di sicuro non lo faccio per "lo scambio del follow".. per carità ognuno è libero di comportarsi come vuole, e a me fa piacere, come a tutte, quando ti visitano e commentano, ma io preferisco avere pochi follower che leggono davvero ciò che scrivo e no chi scrive commenti a caso giusto per dire "seguiamoci".. forse così non andrò da nessuna parte, anche se non so bene dove vadano le altre =D ma pazienza.. a me piace parlare di moda, e non per forza a post di outfits, che siano con mille follower o due.. ;) fa piacere leggere che esistono altre persone che, oltre a me, la pensano ancora così..
      tutto questo lo ripeto non è per fare la moralista o altro.. è solo un mio pensiero che si perde tra altri mille qui nel web =D

      kisses
      The Glamour Avenue

      Elimina
  10. Dunque, senza offesa per nessuno,ma tu che mi conosci sai che il suo stile non fa per me. Lo trovo pacchiano ecco l'ho detto. Secondo me il fatto è che fashion blogger vuol dire per forza" non semplicità" non quotidianità...Forse lei stupisce punto e basta.

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Mah io non posso giudicare perchè non penso di vestirmi un granchè prendo molti svarioni e ci esco pure!
    Ma sono io o meglio come mi vesto è esattamente come sono.
    Perciò sono una catastrofe hehehehe!!!
    baci

    Don't Call Me Fashion Blogger
    Bloglovin'
    Facebook

    RispondiElimina
  13. io sono assolutamente favorevole al commento critico ma ti dirò che forse in questo caso hai esagerato....
    gli stili che vedo in queste foto sono vari e di certo è un fatto di gusti!!!
    il saper passare da un abito da sera rosso e pomposo ad una giacca con top corto è anche una capacità.
    Personalmente mi piacciono molto alcuni look e anche le foto!
    come vedi "de gustibus non disputandum est"! :D

    http://www.ladomenicamangio.blogspot.it/
    http://www.facebook.com/LaDomenicaMangio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione "de gustibus non disputandum est" , ma qui a mio modesto parere non si può parlare di gusto ma, di cattivo gusto.

      Capacità? Passare da un abito pomposo ad una giacca corta con top e non azzeccarne una???

      Trovo i look proposti giusti solo per feste a tema, tipo feste in maschera.

      Sono comunque contenta di queste osservazioni, è bello e costruttivo sentire tutti i pareri, grazie.

      Marcella

      Elimina
  14. Mi limito a dire: era tra i NOT in una puntata di Hot or Not.
    A buon intenditor, poche parole..

    baci
    G

    RispondiElimina
  15. buona giornata splendore!!! un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...la classe non acqua...c'é poco da fare!
      baci
      momben

      Elimina
    2. ebbene sì..... la classe non è acqua!

      Elimina
  16. Ciao caVa!
    Io, sarò sincera, non la trovo tremenda...anzi alcuni suoi outfit da te postati a me piacciono (ad esempio quello con la camicia arancione oppure il vestito bianco con la cintura in vita).
    Non lo so, forse mi sfugge qualcosa...e lo dico perché spesso quando leggo le rubriche tipo Hot or Not, alcuni outfit mi sembrano molto belli e poi leggendo il commento mi rendo conto di errori evidenti che non avevo notato inizialmente.
    Quindi, mi potrebbe pure sfuggire qualcosa, ma ad esempio il vestito peplum io non trovo le stia male o che sia male abbinato...ovviamente indossato per la giusta occasione!
    Se devo farle una critica, non approvo molto spesso la scelta degli accessori...spesso contrastano con lo stile dell'abito.

    Comunque! Spero apprezzerai questo commento, nonostante la sua lunghezza! Avrei potuto evitarmi di scriverlo, visto che tra l'altro neanche la seguo, ma trovo molto stimolante confrontarmi con gli altri su questi argomenti...in fondo è il vero motivo per cui ho aperto il mio di blog! ^_^
    Scusa ancora per la logorrea!

    Abbi una splendida giornata, caVa! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo commento e lo apprezzo molto.

      Qualche outfit può, come dici tu, essere carino ma, in generale questa ragazza per me non ha stile e per una che riceve mediamente 100 commenti al giorno, del tipo: sei bellissima, stai benissimo ect ect c'è qualcosa che non mi torna.
      Se dovessi vedere una ragazza simile a lei per strada o anche a una festa, sarei pronta a dire che è vestita male o addirittura non attirerebbe per niente la mia curiosità, invece lei è una fashion blogger seguita da tanti.....

      Marcella

      Elimina
  17. Ciao :) se ti va ho risposto al tuo post qui :)
    http://www.freakyfridayblog.com/2012/06/la-verita-su-freaky-friday.html

    Mi farebbe piacere che commentassi i miei post, ciò che pensi davvero ogni volta, ovviamente non sono ammessi insulti ma se non condividi vorrei che senza problemi tu esprimessi il tuo parere anche sul mio blog! :)

    RispondiElimina
  18. Visito molti siti di fashion blogging e su tutti, dico tutti, vi sono i commenti piu disparati, si va dalle lodi sperticate alle critiche piu infime. Nel caso specifico, dire che Freaky Friday sia pacchiana, priva di gusto e di stile, la trovo una cosa semplicemente incomprensibile. Anche io non amo tutti i suoi outfit, alcuni non mi son piaciuti, ma fin quando si rimane nel campo dei giudizi e dei gusti personali si possono accettare tutti i tipi di critiche, il problema è quando si va oltre, quando si critica per "partito preso", e mi sembra proprio il caso di questo post. Che la Sabrina porti avanti il suo "lavoro" di blogger per pura passione mi sembra evidente, a differenza di molte altre che lo fanno solo per trarne vantaggi, economici e non solo, vedi ad esempio il blog di una certa insalata bionda. Saluti. Alessandro.

    RispondiElimina
  19. ciao marcella, ho letto sia il tuo post che quello che sabrina ti ha scritto in risposta sul suo blog. visto che finora hai ricevuto solo commenti in accordo con la tua opinione, mi permetto di dire la mia nel senso contrario, dal momento che hai aperto una discussione.
    Il fatto che alcuni dei suoi outfit siano importabili nella quotidianità non è un punto a suo svantaggio secondo me, e anzi, proprio per questo si differenzia dalle altre bloggers, e non secondo una strategia per attirare attenzione, ma semplicemente per un percorso che la porta a cercare sempre nuove forme d'espressione. Se oltre alle foto leggessi anche ciò che scrive, avresti notato che qualche giorno fai lei stessa ha detto "Ciò che spesso mi piace è, a volte, fare semplicemente fotografie, non pubblicare un outfit, non per forza qualcosa di portabile e non per forza accoppiamenti razionali, semplicemente seguire un'idea e scattare foto che poi mi piacciano, delle volte è il mio unico obiettivo." ...scrivendolo forse senza neanche sapere delle tue critiche.
    Ovviamente sono look appariscenti, che molte, secondo gusti personali e rispettabili, non aprrezzano. Ma a mio avviso, la particolarità di sabrina e del suo blog, è proprio nel gusto per lo scenografico, per la costruzione di tante piccole storie atteraverso le immagini.
    Forse se parti prevenuta, ti precludi la possibilità di apprezzare quello che fa e di carpirne un'emozione, che al contrario a me spesso regala.
    Prova a vederla diversamente, ossia come un tentativo da parte sua di cambiare un po' rotta nel panorama dei blog italiani, tutti così "standardizzati" sul canone della ferragni.
    Secondo me ci sta riuscendo alla grande, dimostrando che per avere successo non servono solo le marche e due righe di post, ma si può lavorare anche sull'attenzione al particolare, alle foto e ai testi.

    Buona Serata
    Federica

    RispondiElimina
  20. ciao marcella, ho letto sia il tuo post che quello che sabrina ti ha scritto in risposta sul suo blog. visto che finora hai ricevuto solo commenti in accordo con la tua opinione, mi permetto di dire la mia nel senso contrario, dal momento che hai aperto una discussione.
    Il fatto che alcuni dei suoi outfit siano importabili nella quotidianità non è un punto a suo svantaggio secondo me, e anzi, proprio per questo si differenzia dalle altre bloggers, e non secondo una strategia per attirare attenzione, ma semplicemente per un percorso che la porta a cercare sempre nuove forme d'espressione. Se oltre alle foto leggessi anche ciò che scrive, avresti notato che qualche giorno fai lei stessa ha detto "Ciò che spesso mi piace è, a volte, fare semplicemente fotografie, non pubblicare un outfit, non per forza qualcosa di portabile e non per forza accoppiamenti razionali, semplicemente seguire un'idea e scattare foto che poi mi piacciano, delle volte è il mio unico obiettivo." ...scrivendolo forse senza neanche sapere delle tue critiche.
    Ovviamente sono look appariscenti, che molte, secondo gusti personali e rispettabili, non aprrezzano. Ma a mio avviso, la particolarità di sabrina e del suo blog, è proprio nel gusto per lo scenografico, per la costruzione di tante piccole storie atteraverso le immagini.
    Forse se parti prevenuta, ti precludi la possibilità di apprezzare quello che fa e di carpirne un'emozione, che al contrario a me spesso regala.
    Prova a vederla diversamente, ossia come un tentativo da parte sua di cambiare un po' rotta nel panorama dei blog italiani, tutti così "standardizzati" sul canone della ferragni.
    Secondo me ci sta riuscendo alla grande, dimostrando che per avere successo non servono solo le marche e due righe di post, ma si può lavorare anche sull'attenzione al particolare, alle foto e ai testi.

    Buona Serata
    Federica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi accodo in totale a quanto detto da Federica.
      Come ho detto anche alla stessa Sabrina, una delle caratteristiche a mio parere preziose del suo fare blogging è proprio la particolarità e la ricerca di qualcosa che vada oltre l'outfit del giorno.
      Non voglio certo togliere merito alle ragazze che portano avanti così il loro fashion blog per carità, è semplicemente un modo differente di vedere la stessa cosa.
      Sai che noia se tutti facessimo le stesse identiche cose?

      Vorrei anche permettermi di farti una piccola "critica costruttiva", spero che la cosa non ti infastidisca.
      Scrivere cose come (cito dal tuo post):

      ------ Il suo profilo cita così: "Frequento la facoltà di Scienze della moda ( Pure???) e del costume ( Questo lo vedo più appropriato!!! ) dell'Università La Sapienza di Roma.

      Ho molte passioni, tra cui quella della moda e della scrittura ( Ti consiglierei solo la scrittura ) , nel 2012 ho pubblicato un libro Trey, viaggio nelle Terre Velkan ". ------

      non credo sia fare del buon blogging, è sparare a zero giudicando da qualche foto e due righe scritte.
      Prima di giudicare così la persona che c'è dietro un blog bisognerebbe a mio avviso prendersi la briga di immergersi completamente in quello che fa, leggere quello che scrive, cercare di capire quello che vuole trasmettere.

      Buon week-end.

      Elimina
    2. La penso anche io come Federica e Annalisa :)
      ti dirò degli outfit che hai postato a me piacciono tutti tranne quello con le scarpe leopardate.Poi ci sono alcuni che mi piacciono da vedere e che personalmente non indosserei mai ,altri invece che non avrei problemi a portare in alcune particolari occasioni(quelli eleganti ad esempio)
      Tra le blogger più seguite Sabrina è la mia preferita e ti dirò anche il perchè
      -prima di tutto per il modo in cui si pone con chi segue
      -poi per la sua creatività,
      a me piace il suo "trasformismo" ,mi piace il suo modo di indossare stili diversi sempre con un tocco personale.
      Mi piace anche semplicemente guardare le foto,alcune hanno tutte le caratteristiche per essere degli editoriali di moda tant'è che le ho anche consigliato di comprarsi un obbiettivo fotografico migliore perché con qualcosa di leggermente superiore verrebbe fuori qualcosa di ottima qualità.
      E come dice Fede alcune foto raccontano delle storie,
      tra un look fotografato davanti a uno specchio e lo stesso look fotografato su una bella scalinata qual'è oggettivamente più bello?Tra un look fotografato con una pessima luce ,in una stanza buia ad uno scattato in pieno giorno quale preferisci? Secondo me c'è una differenza tra "apparire" per ostentare e "apparire" per esprimere qualcosa ,quello che potrebbe sembrare "attirare l'attenzione" è semplicemente cura e passione,anche voglia di farsi notare,ma farsi notare per delle qualità e per me riuscire a interpretare così tanti look ,trovare il luogo adatto,provare pose diverse è una qualità.Poi magari non mette la coroncina quando esce ,e all'università va in jeans ma io non ci trovo niente di male.Ma avete mai guardato gli editoriali sulle riviste?Ci sono dei look improponibili eppure non mi sembra che qualcuno li abbia mai condannati.Eppure sono quelli che dettano i trend e i colori della stagione.
      Tra l'altro quello che fa lei non è semplice e lo so anche perchè é quello che faccio anche io,lo facevo prima di aprire un blog perchè amavo sperimentare photoshoots insoliti e creativi per creare qualcosa di bello da condividere un blog è anche una vetrina come ha detto qualcuno.Per mettere 2 o 3 foto ne devi scattare almeno una 50ina,poi le devi scegliere,poi le devi postprodurre, non è semplice come scattare una foto con instagram e caricarla subito dopo.

      Il bello del web e dei blog è che ognuno parla di ciò che più gli piace,chi ha deciso cosa sono i fashion blog?E' un interpretazione,c'è chi a piace mostrare i look del giorno,a chi piace mettere foto prese da altri blog,a chi piace parlare di questo o di quel trend.
      Io personalemente preferisco vedere delle storie raccontate tramite delle fotografie che degli articoli generici sui trend del momento o i dettagli della vita privata delle blogger.Ma è un gusto personale.
      Secondo me tu sei liberissima di criticare il suo stile,se a te non piace nessuno può obbligarti a farti cambiare idea ,ma quando dici come fa ad avere 2.000 followers?Come fa a studiare moda del costume e vestirsi così?Lì mi sembra che tu la offendi sul personale e lo trovo personalmente brutto perchè sembra che anche tu vuoi avere 2.000 followers e come la volpe non riesci ad arrivare all'uva allora colpisci le più conosciute per attirare a tua volta l'attenzione.
      Magari non è il tuo scopo,ma è questo quello che sembra.
      Criticare gli altri non fa mai onore :)
      Ti lascio una citazione che trovo molto interessante a proposito.
      Il segreto è non correre dietro alle farfalle. È curare il giardino perché loro vengano da te.

      Elimina
  21. Ciao. Arrivo su questo blog da quello di Sabrina.

    Come già ho scritto a lei, anche secondo me è erroneo l'uso che fa del suo blog. Le fashion blogger sono nate e si sono diffuse per condividere una serie di consigli "normali" che andassero oltre ciò che veniva imposto dalle riviste di moda. Qualcosa che venisse dal basso, dal popolo che compra abbigliamento per uscire, ma anche per cerimonie o eventi. E' questa la forza e la rivoluzione del fashion 2.0 ed è per questo che le fashion blogger hanno sempre più avuto un punto di riferimento in tanti brand: perchè esprimono largamente l'espressione di chi acquista.


    Fare invece ciò che fa lei somiglia di più a un vero e proprio lavoro da stylist o da creative director, ma questo tipo di approccio non può essere mescolato al fashion blog. Non è il blog il mezzo per diffondere quel tipo di cultura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e chi l'ha detto che "Non è il blog il mezzo per diffondere quel tipo di cultura", scusa? il web è proprio la dimostrazione del contrario! per fortuna non ci sono regole stabilite dall'alto o limitazioni sui contenuti trattabili, stabilirlo spetta a noi di volta in volta, in modo del tutto libero.
      All'inizio dei fashion blog si diceva lo stesso e ora guarda a che punto siamo....migliaia e migliaia di blog la cui funzione è ormai quasi "istituzionalizzata" e riconosciuta da stilisti e aziende...se non siamo noi i primi a cambiare le cose, cosa dovremmo aspettare?

      Elimina
    2. Secondo me ti sbagli forse i fashion blog sono nati per quello,ma il web è in continua evoluzione,anche facebook era nato come annuario per l'università di Zuckerberg e guarda cos'è diventato.
      Il blog è uno spazio personale dove ognuno é libero di pubblicare ciò che più gli piace,io penso che etichettare qualcosa è un po' riduttivo,il bello del web è proprio questo che ognuno può dare un taglio personale al proprio spazio senza fossilizzarsi in uno stereotipo.

      Elimina
  22. ma gente !!!!
    uno sui blog arli di ciò che gli piace non di ciò che non gli piace,
    non vedo il problema...Sabrina almeno non scippa le foto delle altre blogger,
    il contenuto è suo !!!! invece molte fanno blog solo con contenuto di altri...
    nei blog italiani è tra le poche che fa ricerca su se stessa!!!
    se non vi piace non guardatela!!!
    Se lei ha successo, fa bene il blog punto.
    E' come criticare la Ferragni, o fare post o gruppi su facebook per demolirla..
    chiunque si mette a fare blog, non lo fa certo per nascondersi,
    quindi invece di criticare chi ha successo, migliorate i vostri di blog,
    che almeno c'è chi si mette in gioco
    e nun ruba le idee altrui.
    Dopo questo post e i commenti letti non visiterò più certi blog decisamente ipocriti e creati da persone invidiose...
    continuate a criticare che fa bene al cuore......;(
    Amy

    RispondiElimina
  23. non ti conosco e non so quali altri fashion blog tu segua, ma mi sembra perfettamente in linea con quelli che seguo io, pure quelli di beauty bloggers.
    se dovessimo parlare solo di outfit e trucchi per andare a scuola o dal panettiere, parleremmo e fotograferemmo cose noiose e che ti possono dire anche le tue amiche. se invece vogliamo fare qlcs di piu creativo e che in qlk modo possa essere ritenuto degno di nota e avvicinarsi ai lavori che vediamo sui giornali, dobbiamo giocoforza usare la fantasia, fare foto con i conigli, con le piume in testa, con gli strass al posto dell'eyeliner...
    a me sabrina piace...anche se non ho il suo fisico e non mi posso permettere il 99% dei suoi look!

    RispondiElimina
  24. Rispondo con unico commento a tutti coloro che credono di avermi dato addosso e che si sono improvvisati avvocati del diavolo, pur sapendo che Sabrina sà difendersi benissimo da sola; comunque apprezzo la vostra sincerità.

    I post di Sabrina sono stati da me sempre letti, quindi di alcuni conoscevo che erano solo foto "artistiche" e quindi consapevole che così, Sabrina non sarebbe andata nè all'università nè tanto meno in giro a fare la spesa. E qui l'offesa sarei io (non sono mica fatua).

    Chi conosce il mio blog sa benissimo anche che, amo tutti gli stili, ma soprattutto quelli innovativi e bizzarri.
    Il mio blog non nasce per scopo di lucro nè per ricerca di successo personale e che abbia 2 follower o ne abbia 2000 poco mi interessa.
    Circa i 2000 e passa suoi follower faccio notare che era una semplice osservazione che a noi comuni mortali fashion blogger viene spontaneo farci, senza secondi fini o ancor di più per invidia o gelosia; un sentimento a me estraneo.

    Ma vengo al punto.

    Sia negli outfit quotidiani che in quelli scenografici, in te Sabrina non vedo STILE.....insomma non mi piacciono entrambi, perchè entrambi, a mio avviso, risultano assenti di classe.

    Non mi interessa se la fashion blogger posta foto del suo quotidiano,( anche se a mio parere sono più belle ) o se posta foto artistiche; anch'io amo la fotografia e foto di un certo livello ma, una fashion blogger di talento è colei che bella o brutta che sia, emana ...........STILE STILE STILE........

    Cara Sabrina, non credere che abbia preso di mira te per chissà quale motivo (a tal proposito non mi sembra di essere stata scorretta e maleducata).
    Questa rubrica "A mio modesto parere" và letta anche in chiave ironica, vuole essere un modo per confrontarsi e capire i gusti di ognuno di noi e se i tuoi outfit a me non piacciono, stai tranquilla che sono consapevole che anche io, non piaccio a tutti, anzi a molti e per alcuni versi ti dirò, ne vado fiera, ci sono i cinepanettoni e il cinema d'autore io sono per quest'ultimo, infatti il mio sogno e concludo, sarebbe ricevere commenti di persone esperte tipo un Giorgio Armani o una Frida Giannini che, in quanto a stile hanno dimostrato parecchio.

    Marcella

    RispondiElimina